mercoledì 8 settembre 2010

Grande delusione... ma piccola soddisfazione

Posted by Paolo Scotti | 9/08/2010 08:29:00 PM Categories: ,


E' da ieri sera che rimando la fatidica prova, per il ritardo, per il tempo, perchè stamattina non sono riuscito a svegliarmi per poter uscire a correre... La curiosità e la voglia di provare la gamba però oggi ha prevalso.. non potevo più rimandare!
Mentre mi recavo in piscina per l'allenamento di nuoto, ho fermato la macchina in un parcheggio, ho imboccato a piedi una strada chiusa al traffico, ed ho iniziato a correre.. Ai piedi le nike air shox, non l'ideale per le grandi corse forse, ma ottime per la mia prova. Prova che.. rullo di tamburi.. ha fatto veramente schifo! E' una sensazione strana, non capisco nemmeno bene dove mi fa male, sembra quasi che tutto il quadricipite non risponda, sia debole e non riesca a sorreggermi nella corsa, un fastidio e un cedimento che parte da sopra il ginocchio ed arriva all'inguine. Dopo 1 due mesi di stop dalla corsa sto iniziando a pensare che non potrò mai più correre, e questo è quello che mi spaventa maggiormente. Adesso, visto che dall'ecografia, sembrava in via di guarigione da un ultimatum di una decina di giorni, poi cambio medico per andare da uno "sulla carta" migliore.

Mogio mogio mi rimetto in macchina e riparto verso la piscina. L'unico sorriso mi viene pensando a quanto dovevo sembrare idiota a correre per 500 metri in jeans e polo a manica lunga.. ahahahaha ^_^

La piccola soddisfazione arriva però dal nuoto. Oggi chiudo i 2000 in un tempo discreto per la ripresa, 44 minuti. Quasi perfetti i primi 1500 chiusi in 32 minuti. Qui ci sta anche una piccola precisazione per il mio amico Andrea. Ti sarai mica abbattuto per la gente che c'è in piscina in questi giorni? Non vorrai veramente competere con loro? Sono i master di Crema, nuotano 365 giorni l'anno, ho fatto molta molta fatica a tirarli e stare in scia anche io, e non ero nella corsia dei migliori!!! La ciliegina (che poi non vuol dire niente, tutti possono comprarlo.. ) è stata vedere uscire un ragazzo con il costumino e lo zaino IM. ^__^

Per il momento tengo duro, nuoto e bici, sperando un giorno di poter riprendere a correre!

2 commenti:

  1. forza e coraggio, che col dottore giusto e col tempo tutto passa: e presto tornerai anche a correre ;-)

    RispondiElimina
  2. Dai paolo ... non ti abbattere ... :)

    Riguardo ai "Master Crema" in piscina era proprio a loro che mi riferivo l'altro giorno quando ti dicevo "il più lento era 22 secondi a vasca" ... lo so benissimo che mettersi al loro livello è praticamente impossibile ... quindi non è problema per me :)

    RispondiElimina

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube