sabato 26 settembre 2015


Ahimè, perché l'amore, di aspetto così gentile è poi, alla prova, così aspro e tiranno?
William Shakespeare
 
Ed è proprio quello che capita a Verona aimè.. Carico e mentalmente pronto grazie alla preparazione per la Maratona di Roma del mese dopo, decido che è arrivato il momento di provare ad abbattere il muro dei 100 minuti sulla mezza.
10.000 Runners a Verona, era la mia prima volta in questa bellissima città, l'impatto visivo è stato veramente incredibile. Si parte dallo stadio, dove incontro tante facce note, e li si minimizza e si scherza come al solito. Non siamo atleti che puntano a prestazioni eccellenti, quindi riusciamo sempre a trovare il modo di divertirci e di prenderla con filosofia quando non va come ci aspettavamo. Si parte, con una runner vestita da coniglietta che butta coriandoli sulla folla.. ovviamente i commenti maschili si sprecano.. ma solo fino a quando ci rendiamo conto che la ragazzina corre alla grande! Un po congestionati ovviamente i primi km, ma poi si riesce a tenere un bel ritmo costante. Al settimo kilometro Ivan mi abbandona, per lui il ritmo è troppo alto, io cerco di no pensarci e di continuare a godermi la corsa e la città. Le gambe vanno, mi sento bene anche se so che la crisi potrebbe arrivare da un momento all'altro. Ma la crisi oggi se ne sta lontana fortunatamente, sento solo un leggero bisogno di acqua, infatti al quindicesimo mi fermo al ristoro. Cerco di non strozzarmi ma di fare cmq più alla svelta che posso.. purtroppo non basterà. Riprendo con un bel ritmo nonostante la strada in falsopiano, il vento, i ponti, vedo l'arena, ci passiamo in fianco e poi in mezzo.. molto suggestiva davvero.. tranne la rampa verticale in uscita aaaaaaaaaa ultimi 200 metri in apnea.. 1:40:01..... ahahahahahahah un secondo del cavolo!
 
Va bene cosi, sono molto felice anche in vista di Roma, attendo l'arrivo di Ivan e ci fiondiamo sullo stand della birra artigianale, oggi meritatissima, e poi panozzo gigante, patatine..
 
Bellissima giornata, alla fine è questo quello che resta.
 

 
 
 

5 commenti:

  1. Risposte
    1. Ahahah Pimpe maledizione se brucia al momento! :D

      Elimina
  2. Forse la causa è in quei quei primi chilometri congestionati....altrimenti saresti sotto i 100 minuti! Comunque bravo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto recuperando le corse da inizio anno perché avevo un po abbandonato il blog.. può darsi che la mezza sotto i 100 minuti arrivi... ;-)

      Elimina
    2. Allora..aspetterò di leggerla :)...

      Elimina

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube