giovedì 16 gennaio 2014

2013 - Sportivamente chiaccherando..

Posted by Paolo Scotti | 1/16/2014 03:54:00 PM Categories: , , ,


Il 2013 è stato l'anno della svolta. E' iniziato con un PB fresco fresco in mezza maratona, la mia gara più lunga. Da qui il mio stato di forma non è mai stato così brillante, e mi ha portato a fare una maratona, un ultra trail e una skyrun. Chiudo l'anno bollito, più mentalmente che fisicamente, perché gli acciacchi di fine stagione sono ormai superati, ma devo ammettere a me stesso che sono un po in crisi di testa. Ma nel prossimo post parlerò delle mie speranze per il 2014, dei miei progetti scritti e già cestinati, della leggera ripresa mentale di questi giorni..

Adesso rielenco le tappe più significative del passato 2013.

Febbraio 2013 - Maratonina di Treviglio - Corsa come allenamento, partito senza forzare sotto una neve che invece di diminure, scendeva sempre più fitta. Leggero aumento di ritmo nella seconda metà mi porta a chiudere con un 1:42:58, a solo un minuto dal mio personale.

Marzo 2013 - Piacenza 35 km  - In vista della Maratona di Milano, io e Ivan abbiamo fatto un riscaldamento di 5km per poi partire con l'ultima edizione della 30Km di Piacenza, gara a noi sempre molto cara in quanto era il nostro mondiale, con sbirrata e mangiatona finale. Non importava andare piano tutto l'anno, a Piacenza tutto il gruppone sputava sangue pur di non arrivare ultimi. Ivan da i primi segnali di crisi, che poi lo terranno a casa dalla Maratona, lo lascio in compagnia dell'amico Pollon e chiudo agevolmente in 3:05.

Aprile 2013 - Maratona di Milano - La mia prima volta con la distanza regina. Peccato non avere Ivan al mio fianco, gara che corro abbastanza bene, soffrendo un poco nel finale per la partenza troppo allegra, ma ovviamente sono super felice. Chiudo con un modesto 3:44:00, ma mi sento come avessi vinto io.

Aprile 2013 - Sarnico Lovere - Sull'onda dell'euforia e dell'allenamento fornito dalla maratona, faccio questa bellissima 25km sul lago d'Iseo. Corro agile, forse la mia migliore prestazione di sempre in termini cronometrici, giro la mezza in 1:38:42 e chiudo i 25km e rotti in 1:59:40.

Maggio 2013 - 10 Miglia del castello - Sempre lago, ma stavolta d'Endine, una 16km con qualche strappo in salita nella seconda metà, con un cornice e una partecipazione elevata. Chiudo bene anche qui in 1:15:40

Maggio 2013 - La salita mi piace, mi conquista, nonostante la fatica immensa, specialmente per chi come me abita in pianura, e a parte qualche sporadico cavalcavia, viaggia sempre in piano. Faccio il mio primo allenamento in solitaria, partendo da Nembro(BG) fino ad Aviatico. Sensazioni incredibili a fine allenamento, forse ho trovato un'altra cosa che mi fa battere veramente il cuore.

Maggio 2013 - Trail dell'Orsa - Il mio primo trail, la mia prima avventura partita con la notte in auto, cercando di dormire, la sveglia all'alba e via per i 48km con 3500metri di dislivello positivo. 8:53:00 di sofferenza e gioia infinita, la scoperta di un nuovo modo di correre e stare in natura. Sarà la gara che farà scattare l'amore per la montagna da cui non riuscirò più a liberarmi, a discapito delle lunghe distanze su asfalto.

Luglio 2013 - Curò Barbellino - Allenamento "casalingo" sulle montagne della bergamasca, alla scoperta di luoghi bellissimi sempre in stile trail.

Luglio 2013 - Mezza maratona 3 campanili - Corsa con Ivan non al 100% della forma causa infortunio alla mezza di jesolo, una mezza in montagna su asfalto ma con salite degne di nota. Scatterò la memorabile foto insieme al Re Giorgio Calcaterra  2:16:04

Agosto 2013 - Week end sulle dolomiti, qualche corsetta e un  trail autogestito sulle Orobie 26 Km con 3012 D+ . Il percorso si rivelerà più duro del previsto con passaggi non troppo simpatici. Chiuderò questa gita stremato in 8 ore...

Settembre 2013 - Trail golfo poeti - Una gara in un contesto panoramico da cartolina, con il piccolo rimpianto di aver fatto il mini trail di 23km invece dei 45 a cui ero iscritto, causa infortunio a fine Agosto. Purtroppo la botta rimediata su un sasso al mare mi farà saltare i piani e innescherà un ritardo sulla preparazione con effetti a catena..

Settembre 2013 - Color Run Milano - Cors in allegria fatta con tutta la famiglia, niente di che dal punto di vista sportivo, ma 5km di puro divertimento, e le bimbe al settimo cielo.

Settembre 2013 - Zacup! - La mia prima SkyRace. Dura, durissima, con passaggi molto tecnici, mi ha messo a dura prova, una salita infinita, un panorama fantastico dalla vetta. Devo ammettere che l'ho odiata parecchio, forse perché mi ha stremato essendomi presentato non al 100%, forse l'ho odiata anche per la difficolta, ma devo ammettere che è una delle gare che ricordo e racconto molto volentieri. Avevo detto mai più sky... vedremo.. Una rivincita potrei anche prendermela..

Ottobre 2013 - Teremotata - Immancabile tapasciata che si snoda sul monta Canto, 24 km in una bella cornice a due passi da casa. Come tutti gli anni partecipatissima. Ricordo sempre con piacere la scenetta con un ragazzo che mi affianca in mountain bike ma non riesce ad andarmi via, facciamo quasi due km in salita sulla mulattiera affiancati con lui che mi insulta e si maledice in bergamasco stretto ed io che rido come un pirla.

Novembre 2013 - Mezza di Crema - Un anno dopo torna la gara casalinga, la gara del record ed io mi presento in pessimo stato. Gli allenamenti non decollano, la testa non c'è, forse sto accusando tutte le tirate di questo 2013 e ora arriva il conto da pagare. Però a Crema non si può non andare, quindi con Ivan partiamo tranquilli, senza strafare. Al quindicesimo lui implode e mi dice di proseguire perché non ce la fa più. Io stranamente mi sento bene, allungo in progressione fino alla fine e chiudo 1:44:00.. pensavo molto peggio via.

Dicembre 2013 - Presezzo Roncola Presezzo - Ultima corsa dell'anno, organizzata tra amici ma in modo impeccabile. 28km con una bellissima quanto dura salita alla Roncola, gli ultimi 5 km mi mettono a dura prova, devo riprendere gli allenamenti in modo più serio.. ma il 2013 non poteva essere migliore di così, bisogna sapersi accontentare... 

Buon 2014 a tutti

4 commenti:

  1. non hai scritto l'evento più importante del tuo anno sportivo!!!!!!!!!!!!ciao Paolo

    RispondiElimina
  2. 1 dicembre 2013!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Hai ragione! 1 - 12 - 2013 la data che entrerà nella storia per la corsa del Trio Moviola con il Guru a capitanarla! :-)

    RispondiElimina
  4. Una stagione da ripetere!! Buon Anno anche a te

    RispondiElimina

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube