mercoledì 4 luglio 2012

Selvino sfumato.. vince caronte

Posted by Paolo Scotti | 7/04/2012 05:49:00 PM Categories: ,


Era da tempo che volevo farlo, da quando ho fatto la salita partendo da Nembro, con il giro dal colle Gallo. Mi spaventava un poco, non sono mai andato in tripla cifra con la bici, oltretutto sarebbe stato un viaggio in solitaria su una strada abbastanza trafficata.... ma poi mi si è presentata l'occasione.

Venerdì a casa dal lavoro,qualche commissione da fare, moglie e figlie in montagna.. che fare? Si parte. Il primo errore è stato l'orario di partenza. Le commissioni sono state più lnghe del previsto e sono partito verso le 10.30. Il caldo torrido non ha aspettato troppo prima di farsi sentire, specialmente quando passavo in fianco a campi di granoturco o mi sfilavano grossi tir. Le due borracce da 750 mi hanno assistito fin verso nembro, e per mia sfortuna non ho vsto per strada nessuna fontanella. Qui l'amletico dubbio, alle pendici della salita vera di 13km.. vado avanti o rientro? Il garmin indicava già 50km all'attivo. La paura di saltare si faceva sentire, ed essendo da solo ho optato per la seconda ipotesi. Coda fra le gambe, stop al primo bar, rifornimento liquidi e ripresa la via verso casa. La pelle iniziava a bruciare, l'afa a fiaccare il fisico ed il morale. La nota positiva è che per la prima volta sono arrivato a 100km e le gambe si sono comportate bene, nessun dolore nemmeno ni giorni a seguire. Ora ho un conto aperto, e prima della fine dell'estate cercherò di saldare. Arriverò in cima al Selvino partendo di nuovo da casa!

1 commento:

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube