lunedì 24 maggio 2010

Lacrime da runner

Posted by Paolo Scotti | 5/24/2010 11:17:00 AM Categories:

Ore 6:00, la sveglia deve ancora suonare ma io già mi alzo dal letto. Come mi succede per qualche evento a cui tengo, faccio fatica a dormire, l'emozione e la voglia di partire sono troppe. Due fette di pane con la nutella, un po di the, e mi precipito fuori di casa in direzione Vaiano, dove tra 2 ore ( io partirò prima... ) inizierà una non competitiva sulla distanza di 6/11/18 km.
Sbrigo subito la pratica iscrizione, la quale mi frutterà un buon formaggio, e inizio a sistemarmi, cardio, ipod, cerotti... la tensione sale.. ce la farò????

Mi trovo con l'amico Fabio e partiamo insieme per la mia prima corsa oltre i 10Km.
Tutto scorre tranquillo, il ritmo è da crociera, più o meno 5.40 5.50/km. Verso il terzo kilometro una radice che sporge dal terreno decide di avvolgermi la scarpa... fortuna che il piedi si sfila, quando già stavo per arrivare con la faccia per terra. Spavento passato, rimarrà solo una strisciata marrone sulle mie scarpe... eccheccazzo erano così belle pulite!

Ascolto i consigli dell'amico Andrea e ci spariamo il ristoro 1 ed il ristoro 2. Siamo a 10Km e l'orologio segna 59 minuti. Mi sento bene, sia di fiato che di gambe, ma sopratutto di testa. Ripartiamo.

L'amico Fabio sembra accusare un poco il colpo, sento dietro di me i passi più pesanti e l'andatura più lenta. Mi conferma che giriamo a 6.30/km. ( FABIO SECONDO ME HAI RISTORATO TROPPO! ^__^ ) Al dodicesimo kilometro mi dice si tenere pure il mio passo, così, ache se molto a malincuore, riaumento la falcata e m'inoltro negli ultimo 6 kilometri in solitaria.

Tutto sembra andare bene, forse troppo, e per questo motivo commetto il primo grande errore.. salto il terzo ( e poi scoprirò ultimo) ristoro..

Il sedicesimo kilometro si apre con una bellissima salita, l'inizio della mia grande crisi mentale. Mi giro ma non vedo nessuno dietro di me, così proseguo fin sullo stradone di asfalto. Adesso sono ormai le 9:00 di mattina ed il caldo si fa sentire alla grande. Inizio il diciassettesimo kilometro con i piedi che iniziano a fumare sull'asfalto rovente e con la convinzione sempre più grande che non riuscirò a finire i 18K. Ultima botta al morale si blocca anche l'ipod, si, anche lui dedice di abbandonarmi (ma non era solo windows che si piantava??? Apple del cavolo!) Fortuna che qualche runner mi sorpassa (come fanno ad andare così veloci, sigh) e mi incita a non mollare, che ci siamo. Ok, stringo i denti, testa bassa e continuo.

Arrivo finalmente al cartello dell'ultimo kilometro. Mi scusa ancora con il signore che indicava il percorso per il Vaffa che si è preso.. ero morto.. e nel sentirmi dire dopo 17Km, dai ne manca solo 1, è una passeggiata, sono eploso.. ^__^

Quando effettivamente faccio l'ultima curva e mi immetto nel tratto finale della via devo concentrarmi molto per tratterene le lacrime. Ce l'ho fatta. Ho corso per la prima volta 18Km. Non importa se poi il cronometro indicherà 1:43 minuti, non fa niente. Anche io adesso mi sento un runner. Sono felicissimo. Attendo l'arrivo dell'amico Fabio e mi complimento con lui. Anche lui porta a termine la sua corsa, al rientro dall'infortunio al ginocchio. Sono emozioni e sensazioni difficili da spiegare. Guardi le altre persone che ci sono li con te, sudate e stanche, ma tutte soddisfatte e con la stessa luce negli occhi.

Io ho vinto oggi. E il sapore della vittoria è veramente spettacolare. Pensare che ho iniziato a correre il 30 Gennaio 2010. Pensare che ho smesso di fumare il 3 Febbraio 2010. Pensare che oggi ho corso 18km. Incredibile. E questo lo devo alle persone a me vicine e a voi amici del blog e del forum.

Grazie a tutti. Per ieri, per oggi ma sopratutto per domani.

Ibiza130

Ps: Un ringraziamento particolare a Fabio, il mio uomo garmin che mi tiene l'andatura e mi porta sempre al traguardo, e ad Andrea, che con la sua costanza e amicizia mi stimola a fare sempre meglio.

2 commenti:

  1. ciao! sono ezio e arrivo seguendo il tuo post su facebook. il tuo blog mi ricorda un po' il mio i primitempi....belle foto impaginazione accurata. Bello! Ho anche usato questo template e lo trovo bellissimo. Complimenti un bel lavoro. In bocca al lupo per le tue corse!

    RispondiElimina
  2. Ciao sono la franca......volevo ringraziarti qui sul tuo bel blog, tu per me sei uno nuovo, e ti seguirò sicuramente.
    grazie per il tuo incitamento !
    e stai attento alle radici..........

    RispondiElimina

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube