martedì 18 maggio 2010

5k - Un personal best inatteso

Posted by Paolo Scotti | 5/18/2010 12:19:00 PM Categories:

Da Domenica finalmente si vede il sole, quindi il richiamo per la corsa diventa irresistibile, specialmente verso sera quando il caldo non è ancora quello estivo. Per questo motivo scappo a casa dall'ufficio e in macchina inizio a pianificare cosa fare. Mentre sgranocchio una barretta decido per i 10k ritmo lento. Mi cambio in fretta, bevuta veloce e partenza. Parto piano come mi ero imposto 6/km - 5,50/km, ma complice il vento che si alza forte e l'acqua tracannata da frigor, sento che qualcosa li sotto non funziona per il meglio... ^___^

Aumento quindi il ritmo per il rientro a casa sui 5,20/5,30 con sprint finale (200mt) a 4,50. ( Per me la velocità di Bolt.. ). Blocco il mio ipod e sento la voce della giovane fanciulla che mi comunica un totale di 5KM in 28 minuti... Essì, non storcete il naso, ma è il mio personal best, e visto che non l'ho nemmeno cercato, impostando una partenza lenta, penso che ritenterò per vedere cosa esce!

Bye
Ibiza130

4 commenti:

  1. E bravo paolo ... tra poco cominci le corse in relax :P

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Come mai se ti "linko" al mio blog mi esce questa segnalazione?
    "Impossibile rilevare un feed per questo URL. I post del blog e l'ora di aggiornamento non verranno visualizzati."

    RispondiElimina
  3. Uffi non ne ho idea. Inno dicci tu che sei il mago di ste cose!

    RispondiElimina
  4. evviva la corsa in progressione: finisci di sicuro soddisfatto!

    RispondiElimina

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube